you reporter

CRESPINO

Anziana trovata morta nello scolo

Tragedia nella tarda serata, due ipotesi: un gesto volontario o un tragico incidente

Anziana trovata morta nello scolo

Un gesto volontario, del quale, però, nessuno avrebbe colto le avvisaglie. Oppure un tragico incidente: la 72enne, passeggiando, dalla zona dell’Arginello, dove era residente, arrivata nei dintorni di via Passodoppio “bassa”, avrebbe messo un piede in fallo, cadendo nello scolo.

Al momento, appare difficile scegliere tra le due ipotesi e, dal punto di viste delle logiche degli uffici giudiziari, forse neppure indispensabile. Una volta acclarato che non siano stati commessi reati, che nella morte non siano coinvolte altre persone, il caso è da considerarsi chiuso.

Anche la Procura non pare intenzionata a disporre approfondimenti specifici, dal momento, appunto, che il primo sopralluogo, scrupolosamente condotto dai carabinieri della stazione di Crespino, guidati dal maresciallo Mauro Tosi, non ha rivelato nulla di sospetto.

A breve, quindi, dovrebbe essere possibile procedere alla fissazione della data dei funerali.

Grande, ovviamente, il cordoglio in paese, così come l’incredulità. Quanti, in questi giorni, hanno avuto contatti con la 72enne nelle ore precedenti la tragedia non avrebbero percepito assolutamente nulla di strano.

Vedova da qualche anno, conduceva una vita piuttosto appartata. Il paese, ora, si prepara a darle l’ultimo saluto.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: Turatti Group
Speciali: Sagra del pesce di Chioggia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl