you reporter

ulss 5 polesana

Assistenza religiosa: costerà 70mila euro

Il servizio garantito dalla Diocesi per gli ospedali prevede l’assistenza religiosa, spirituale e morale, ai degenti

96935

L’Ulss 5 Polesana ha siglato con la Diocesi di Adria e Rovigo, una nuova convenzione per assicurare il servizio di assistenza religiosa secondo quanto previsto dalla normativa nazionale e regionale vigente in materia. La convezione prevede che la Diocesi di Adria - Rovigo assicuri all’azienda sanitaria l’erogazione di un servizio di assistenza religiosa negli ospedali di Rovigo, Adria e Trecenta, a partire dal primo luglio.

Il servizio garantito dalla Diocesi per gli ospedali prevede l’assistenza religiosa, spirituale e morale, ai degenti di culto cattolico; l’amministrazione dei sacramenti e le celebrazioni delle funzioni di culto cattolico; la promozione del volontariato per l’umanizzazione delle strutture, dei servizi e dei rapporti. Il costo del servizio è di 70mila euro in due anni.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: Turatti Group
Speciali: Sagra del pesce di Chioggia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl