you reporter

la rabbia

Ponte chiuso, i residenti restano bloccati

Da anni i residenti chiedono la sistemazione della strada che ora è diventata impercorribile

Ponte chiuso, i residenti restano bloccati

Non hanno mai smesso di chiedere che quella strada venisse sistemata, e la gettata di ghiaia di questo inverno non ha certo lenito il disagio. E con gli allagamenti il disagio è ulteriormente salito. Parliamo di via Roverello Busa a Concadirame dove da anni i residenti chiedono che la strada venga asfaltata. E con i mesi di senso unico di via Munerati il sovrautilizzo di quella via ne ha peggiorato le condizioni ulteriormente.

E ieri mattina, con l’acqua alta, l’ennesima beffa. “I vigili hanno chiuso il ponte (che sappiamo da tempo essere pericoloso) per la piena - commenta un residente, Massimo Barbierato - e noi ci siamo trovati bloccati in casa. Dall’altra parte non potevamo uscire perché c’è il divieto visto la pericolosità: si sbuca direttamente in viale Amendola. E per risolvere il nostro problema i vigili hanno tolto il divieto così che possiamo uscire dalla parte di viale Amendola. Ma è pericoloso e soprattutto siamo stufi di usare una strada piena di buche che ci distrugge le auto. Non sappiamo più come chiedere aiuto”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: Turatti Group
Speciali: Sagra del pesce di Chioggia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl