Cerca

Vota il campione

Ecco i cinque campioni di qualità

Sabato alla Fattoria la premiazione dei sodalizi scelti dalla giuria tecnica. Sono Cipriani Basket, Alva Inox Volley, Pettorazza, Scardovari e Rugby Rovigo.

Ecco i cinque campioni di qualità

La premiazione dello scorso anno

Manca davvero poco alla grande festa finale di “Vota il campione”. L’appuntamento, come già anticipato, è sabato alle 11, nella piazza centrale del centro commerciale la Fattoria, a Borsea (Rovigo). Sarà una grande festa dedicata a tutto lo sport polesano. Anche per questo saranno anzitutto premiati i migliori classificati delle diverse categorie (atleti calcio, atleti altri sport e società sportiva), che hanno ricevuto le preferenze dei lettori attraverso i tagliandi che sono stati consegnati in redazione.

Ma anche in questa 14ª edizione della kermesse una giuria tecnica ha scelto cinque campioni di qualità, ovvero cinque sodalizi che nel corso della stagione si sono distinti per i risultati che hanno ottenuto nel corso della stagione. I cinque campioni saranno premiati sabato.

La giuria tecnica è composta da: Marco Cavallaro della Fattoria; Nicola Guarnieri dell’agenzia viaggi Fulvia Tour; Fabio Boreggio di Macron Store Rovigo; Luca Pastorello, delegato provinciale della Figc di Rovigo; Natascia Vianello, presidente della Fipav di Rovigo.

Ecco, invece, i cinque campioni ovvero le società polesane che sono state scelte dalla giuria tecnica:

Cipriani Nuovo Basket Rovigo, la squadra di pallacanestro che, dopo un grande campionato di Promozione maschile, ha lottato fino all’ultimo nei play off per la promozione in Serie D, uscendo a testa alta solo contro il Martellago;

Alva Inox Volley, squadra di pallavolo maschile di Porto Viro che ha ottenuto la promozione in Serie A3, riuscendo ad arrivare nell’olimpo della pallavolo nazionale grazie ad un ottimo campionato, passando per i play off;

Pettorazza Calcio, la squadra che ha stravinto il campionato di calcio di Seconda categoria, girone H, ottenendo la promozione in Prima categoria;

Scardovari Calcio, un’altra squadra polesana che ha stravinto il campionato di Prima categoria, girone D, ottenendo il salto in Promozione, e arrivando anche in finale di Coppa Veneto;

Rugby Rovigo Delta, la punta di diamante del movimento sportivo polesano, il gioiello, la storia, che, dopo aver disputato un ottimo campionato di Top 12, ha giocato la finale per lo scudetto perdendo purtroppo contro il Calvisano, ma sconfitta a testa alta.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy