you reporter

Speciale elezioni

Gaiba, che exploit di Trambaioli

Masini ancora vice a Castelnovo Bariano.

Gaiba, che exploit di Trambaioli

E’ calato il sipario sulle elezioni comunali, ora c’è il toto-giunta, anche in Alto Polesine, a infiammare schieramenti politici e movimenti civici.

A Canda Alessandro Berta si è imposto per la terza volta consecutiva e ora valuterà chi lo affiancherà nella nuova avventura.
Prima si pensa al consiglio comunale, poi alla composizione della giunta.

I due consiglieri più votati, nell’ultima tornata elettorale a Canda, sono stati la rivelazione Simone Ghirelli (40 schede) e l’esperto Roberto Tomasini (35), vicesindaco uscente. che ben conosce la macchina amministrativa.

Nel piccolo paese di Gaiba, invece, il nuovo sindaco Nicola Zanca potrebbe affidare l’incarico di vice ad Asia Trambaioli, dominatrice incontrastata in lista e capace di portarsi a casa la bellezza di 93 preferenze.


Giochi fatti a Bergantino. Il sindaco più giovane del Polesine, Lara Chiccoli, ha ufficializzato la giunta in tempi record e presenta i due assessori Giuliano Zaghini e Rita Trentini.

A Castelnovo Bariano, Francesco Masini, leader delle preferenze, si avvicina nuovamente al ruolo di vicesindaco, a fianco del primo cittadino Biancardi.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: 354ª Fiera di Lendinara
speciali: Turatti Group

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl