you reporter

Baseball giovanil

Bsc, vivaio rossoblù in evidenza

Softball, l’Under 12 ha fatto bene a Castions e nel doppio match di casa con Padova. Cresce l’attesa per la fase regionale del “Trofeo Coni”, che si disputerà in Tassina.

Doppio impegno per il softball Under 12, sotto gli occhi del campione d'Europa Filippo Crepaldi. Tutto pronto per il “Trofeo Coni”.

Piovono soddisfazioni per le piccole rossoblù del Baseball Softball Club Rovigo. Domenica e lunedì scorsi l’Under 12 del softball è stata impegnata rispettivamente nel triangolare giocato a Castions delle Mura e nel doppio confronto di campionato contro le Padova Braves. Buono il torneo disputato in terra friulana, che ha visto il roster polesano incrociare le mazze con le padrone di casa del Friuli 81 e con la Castionese. Due sfide vinte dalla squadra rossoblù con pieno merito e con lo stesso risultato: 11-7. Il giorno successivo di nuovo in campo sul diamante casalingo della Tassina.

Gara uno ha visto prevalere un buon Padova, che ha schierato in pedana per tre inning Vittoria Zumerle, nel roster della Nazionale; le rodigine hanno dimostrato comunque tenacia e carattere (triplo di Bacchiega, doppio di Barbierato e due singoli di Vescovo), pur cedendo col punteggio di 10-6.

Pronto riscatto in gara due. Rovigo ha accantonato timore reverenziale e stanchezza iniziando a macinare punti da subito. In grande spolvero le lanciatrici rossoblù, in particolare Dando e Vescovo, che hanno dominato le mazze avversarie, in recupero solo sul finale, per il definitivo 8-7 in favore delle padrone di casa. A galvanizzare le giocatrici rodigine la presenza a bordo campo di Filippo Crepaldi, rodigino “doc” e fresco campione d’Europa con l’Unipol Bologna.

Lo scorso weekend è scesa in campo anche l’Under 12 dell’Adriatic Lng Baseball Softball Club Rovigo, impegnata tra le mura amiche contro il Trento. Ottima prova dei ragazzi rodigini che sono riusciti a portare a casa una bella vittoria per 15-10.
Passo falso casalingo, invece, per l’Under 15 che in casa è stata sconfitta 11-6 dal Ponte di Piave nonostante una gara giocata con buona determinazione.

In ambito giovanile cresce l’attesa per la fase regionale del “Trofeo Coni”, manifestazione che ha sempre visto ben figurare il Baseball Softball Club Rovigo e che si giocherà proprio in Tassina il 19 giugno. Gli allenamenti di “Baseball 5”, versione “da strada” del baseball classico, sono già iniziati sul piazzale antistante il diamante di via Vittorio Veneto.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: 354ª Fiera di Lendinara
speciali: Turatti Group

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl