you reporter

LAVORI PUBBLICI

Via Cavour riaperta al traffico

Perdite di gas e di acqua dalle tubature hanno fatto slittare il passaggio degli operai

Via Cavour riaperta al traffico

Completato il primo step del cantiere di via Cavour. Finalmente i commercianti possono tirare un sospiro di sollievo per la riapertura anche ai veicoli del traffico sulla via. Procede quindi l’intervento di riqualificazione, ammodernamento e messa in sicurezza di una delle strade del centro storico. Ad inizio gennaio era stato annunciato un contributo che il Comune di Lendinara avrebbe ricevuto dal governo dalla legge di bilancio 2019 varata dal Parlamento, vincolando l'esecuzione dei lavori a cominciare entro il 15 maggio.

Il sindaco Luigi Viaro ha confermato nella seduta del consiglio comunale di martedì 7 maggio il contributo di 100mila euro, che era legato proprio alla data di inizio dei lavori, che sono iniziati lo scorso 6 maggio per una durata prevista di 90 giorni. Così però non è stato e il cantiere aveva subito un antipatico rallentamento. Perdite di gas e di acqua dalle tubature infatti hanno fatto slittare il passaggio degli operai nella parte finale, vicino alla pasticceria Zanotto. Prima la pioggia e poi i disagi ai sottoservizi che hanno rallentato la ripresa della normale circolazione sulla strada. Alcune condutture del metano e dell’acqua stavano causando delle perdite e si è reso necessario intervenire sostituendo gli allacciamenti. Il progetto utilizza la stessa tecnica applicata per via Varliero, con la realizzazione di marciapiedi sul lato sinistro a raso della carreggiata con una particolare stampa resinata e un effetto "tridimensionale" che simula la presenza di pietre. Il marciapiede sulla destra invece viene tolto e riposizionato, allargando così la percezione che si ha percorrendo la strada. L’obiettivo dell’intervento, aveva precisato il sindaco Luigi Viaro, è quello di “migliorare le condizioni di passaggio e ridare alla via il decoro che merita, nell’ottica di riqualificazione di tutta l’area in collaborazione con la sistemazione dell’ex pescheria”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl