Cerca

L'evento

Nuoto e bici per solidarietà

Benetti: "Gesto simbolico"

Grande partecipazione per il “Saluto al sole”. 

Lo scorso 26 giugno, in collaborazione con fondazione Ant (associazione no profit specializzata nell’assistenza domiciliare ai malati di cancro e nella prevenzione oncologica), alla piscina comunale di Occhiobello, si è tenuto il primo memorial “Saluto al sole”.

Si tratta di un evento sportivo con aperitivo a bordo piscina diviso in due momenti.  Inizialmente si è parlato di come la prevenzione cominci a tavola. Il dottor Enrico Ruggeri, responsabile servizio nutrizionale Ant, ha illustrato ai numerosi presenti le buone prassi per un’alimentazione corretta.

Si pone come obiettivo il raggiungere una vita sana per perseguire la salvaguardia della propria salute attraverso un insieme di buone abitudini a tavola.

Alle 22, nella seconda parte dell’evento 14 atleti, capitanati dall’ideatore Maik Benetti, si sono tuffati in piscina per un’ora di nuoto. A seguire, tre temerari hanno proseguito, con direzione Calaone di Este e ritorno, pedalando per 109 chilometri fino all’alba.

Rientrati quindi nel piazzale della piscina sono stati accolti dagli amici runners per concludere in sette con una corsa di 5.5 chilometri nel “Parco dei nati” adiacente al polo natatorio.

Un gesto simbolico dedicato a chi è impegnato nella lotta contro il cancro.

Sulla "Voce" di lunedì 1 luglio l'articolo completo.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy