you reporter

SAN MARTINO DI VENEZZE

Ai ladri basta un istante derubato pure il corriere

Vittima, un giovane corriere di Humana, l’associazione che raccoglie, tramite i noti contenitori gialli, vestiti da distribuire poi nei Paesi più poveri del mondo

Ai ladri basta un istante derubato pure il corriere

Forse era un colpo pianificato, o più verosimilmente ladri esperti in queste razzie hanno visto l’occasione e hanno deciso di non farsela scappare. E’ nata così l’azione che ha avuto, come vittima, un giovane corriere di Humana, l’associazione che raccoglie, tramite i noti contenitori gialli, vestiti da distribuire poi nei Paesi più poveri del mondo. Un lavoro meritorio e una attività accolta con favore da molte persone, che trovano nella presenza dei box Humana una opportunità per disfarsi di vecchi abiti con, nel contempo, la consapevolezza che si sta anche facendo una buona azione, per quanto comoda.

I fatti, secondo una prima ricostruzione, si sono verificati verso le 11 del mattino di giovedì, a Ca’ Donà, frazione del Comune di San Martino di Venezze. Il conducente del camion Humana aveva posteggiato vicino al box da svuotare. Una operazione che viene compiuta periodicamente.

Operazione, tra l’altro, non troppo lunga o complessa, e che è stata svolta avendo sempre a portata di vista il camion. Particolari che non hanno frenato i ladri, che sono riusciti a introdursi nell’abitacolo di guida del camion, portando via portafogli e documenti. Il bottino, secondo le prime informazioni, non sarebbe poca cosa: si parla di una somma di circa 200 euro.

Poche ore dopo il furto, il portafogli è stato ritrovato dai militari e riconsegnato al proprietario. Dentro c’erano anche i documenti, ma, purtroppo, non i soldi.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese
speciali: Turatti Group

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl