Cerca

Istruzione

Il Cur ha accolto le future matricole

E’ stata una giornata di festa: open day e proclamazione dei nuovi laureati in scienze dell’educazione.

Il Cur ha accolto le future matricole

Una giornata a porte aperte. E una grande festa per i nuovi laureati in scienze dell’educazione.

Doppio appuntamento davvero speciale ieri al Cur di viale Porta Adige, che ha celebrato il proprio open day. Un modo per permettere a quanti sono intenzionati ad iscriversi all’università, di conoscere l’offerta formativa che verrà erogata nella sede di Rovigo e l’organizzazione didattica dei corsi (aule e orari delle lezioni), dando la possibilità ai futuri studenti di visitare i luoghi in cui si svolge la vita universitaria e venendo a conoscenza dei servizi attivati per gli studenti.

Durante la mattinata sono state inoltre offerte indicazioni sulla procedura di pre-immatricolazione ed immatricolazione e sono state simulate le prove di ammissione relative ai vari corsi di laurea.

Per l’occasione, presentati anche i corsi triennali di scienze dell’educazione e della formazione, diritto dell’economia, dell’area delle professioni sanitarie con i corsi in educazione professionale, infermieristica e tecniche di radiologia medica, per immagini e radioterapia.

Inoltre, a partire dal prossimo anno accademico, nel centro rodigino verrà attivato anche il nuovo corso di laurea triennale in tecnica della riabilitazione psichiatrica, destinato alla formazione di professionisti specializzati nell’intervento curativo-riabilitativo in ambito psichiatrico e abilitati alla professione di tecnico della riabilitazione psichiatrica.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy