you reporter

Porto Viro

I super premi al “marti in piasa”

Le due auto della Citroën ammirate a Donada da migliaia di giocatori incuriositi e... agguerriti

I super premi al “marti in piasa”

25/07/2019 - 01:09

Quanta bella gente martedì sera a Porto Viro in occasione del “marti in piasa” organizzato dalla Pro Loco di Donada. Una città strapiena di gente; il corso invaso di persone e tutt’intorno negozi aperti, spettacoli, musica...

E c’eravamo anche noi della Voce, con una serata speciale dedicata al nostro grande concorso a premi Gioca e Vinci. In collaborazione con Delta Radio, amici oltre che partner storici della nostra testata, abbiamo animato la serata nel centro di Donada. E abbiamo regalato ai presenti centinaia di schede di Gioca e Vinci con cinque bollini jolly! Le nostre hostess hanno consegnato le schede, hanno spiegato il funzionamento del gioco a chi ancora non lo conoscesse, e hanno fatto da guida, insieme al personale di Aciemme Automobili, per andare alla scoperta dei due super premi finali, quelli che tutti vorrebbero conquistare: lo slendido Suv Citroën C3 Aircross, primo premio nell’estrazione finale, e la simpaticissima Citroën C1, rossa e sbarazzina, che diventerà l’auto di chi, al termine del concorso, avrà inviato più schede.

E a Porto Viro ne abbiamo incontrati un bel po’ di giocatori, che in attesa del kit distribuito questa mattina con La Voce (colla stick, busta portadocumenti e scheda con cinque bollini jolly oltre ai cinque che trovate in prima pagina!), hanno colto al volo l’occasione per fare scorta di schede con i cinque bollini jolly. Come Marisa, che racconta: “Mi diverto a giocare, Compro La Voce da sempre, e tutte le mattine ritaglio il bollino. Di schede ne ho già inviate cinque, forse sei, e un’altra la sto completando. Certo che a Porto Viro non ha ancora vinto nessuno...”.

L’importante, come sempre in questi casi, è insistere. Del resto la fortuna si è fermata poco distante, con due dei quattro premi mensili assegnati che sono finiti a Chioggia. E chissà che già dalla prossima estrazione la fortuna non decisa di scendere sul Delta. Vedremo.

“Il gioco è interessante. Non ci avevo ancora pensato, ma mi sa che inizierò a giocare”, fa eco Mario mentre si rigira la scheda in mano.

Il resto è stato festa grande. Con la musica di Delta Radio e la storica voce di Paolo De Grandis, accompagnato per un tratto della serata anche dal nostro direttore, Pier Francesco Bellini, a raccontare in diretta e al foltissimo pubblico presente le storie di una lunga e calda estate che vissuta in “piasa al marti” è ancora più divertente.

Gioca e Vinci, dunque, ha vissuto una nuova tappa del suo lungo tour promozionale attraverso i mercati e le feste del Polesine. Un tour promozionale che le auto in palio da toccare con mano. Proprio come hanno fatto in tanti anche martedì sera a Porto Viro. Le hanno ammirate, hanno chiesto informazioni al personale di Aciemme Automobili e poi si sono seduti al posto di guida di quella che, fra qualche mese, potrebbe diventare la loro auto.

A questo punto non resta davvero altro da fare che comprare la Voce, ritagliare il bollino che c’è tutti i giorni in prima pagina (oggi ce ne sono cinque!), incollarlo sulla scheda (magari utilizzando lo stick di colla personalizzato che vi abbiamo regalato sempre questa mattina) e, una volta completata, spedirla alla nostra casella postale. Più schede si inviano, maggiori sono le possibilità di vincere.

Perché giocare è facile, e vincere... ancora di più!

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl