you reporter

LA STORIA

“Bordello beach? 10 in marketing”

Il presidente Ascot sta con il titolare di Punta Canna: “Le spara grosse, fa promozione. La casa di tolleranza? Sono contrario”.

“Bordello beach? 10 in marketing”

Non trasecola, Giorgio Bellemo, il presidente dell’Ascot, l’associazione degli operatori turistici di Sottomarina, di fronte alla proposta shock di Gianni: “Aprirò una casa di tolleranza direttamente sulla spiaggia. Sì, un bordello, una casa di appuntamento per uomini e donne. Il terreno è già pronto, e una cordata di imprenditori leghisti, veneti e friulani mi aiuterà. La legge Merlin è assurda”, ha detto il “Pirata” alla guida di Punta Canna.

Anzi, Giorgio - in qualche modo - difende il vecchio amico. Con alcuni paletti. “Bordelli sulla nostra spiaggia? Sono contrario a prescindere. Gianni è uno che le spara grosse. Ma non a caso: fa marketing. Lo ha fatto due anni fa con la storia della spiaggia fascista, lo fa quest’anno con i casini… Forse va un po’ oltre, ma si fa tanta pubblicità gratuita. Gli va riconosciuta la grande capacità promozionale. E poi suscita, comunque, tanta simpatia”.

Quindi il presidente dell’Ascot ricorda quanta strada ha fatto, Gianni Scarpa, nel settore del turismo, facendo - anche - crescere la sua Sottomarina. “Vent’anni fa quel pezzo di spiaggia era abbandonato a se stesso, era un letamaio, sporchissima. C’era gente che sulle dune faceva cose, diciamo, disdicevoli. Poi è arrivato Gianni, ed è riuscito a ripulirla senza utilizzare modi volenti. Certo, magari il suo sguardo un po’ ‘truce’, comunque dovuto ad un incidente, può incutere un po’ di timore. Ma dobbiamo dire grazie, a lui e ad altri, per aver riqualificato quella zona”.

Il servizio completo sulla Voce in edicola mercoledì 31 luglio.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Teatro Sociale di Rovigo
speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl