Cerca

Serie A

Rovigo, sfide spettacolari

Ultime partite del campionato tra le mura amiche

Il campionato di A2 di softball per Rovigo e Ronchi dei Legionari finisce con spettacolo ed emozioni. Entrambe le partite finiscono all’ultimo inning e in rimonta. In gara uno prevale per 9-5 la formazione goriziana (con Rovigo avanti 5-4 a tre out dalla fine).

Nel secondo round sono le rossoblù che ridanno indietro il “piacere” vincendo per 4-3, quando a tre out dal termine il punteggio segna 3-2 per Ronchi.

Va in archivio quindi un campionato di A2 molto dispendioso per le polesane, soprattutto in termini di chilometri fatti e forse di qualche, ma il giudizio complessivo è decisamente positivo per il nove guidato da Mena e Pollato.

Ottimi gli innesti padovani grazie alla collaborazione in atto con la società del presidente Borracelli, ma anche la crescita delle giovani e talentuose rodigine che si sono strette attorno alle veterane.

“Abbiamo giocato per dare il massimo - afferma Leonardo Mena - e ne sono venute fuori due belle partite. Diciamo che nelle ultime settimane l’ultima ripresa ci è costata cara in gara uno con Ronchi e a Macerata. Con due vittorie in più e qualche altra occasione persa per strada nel corso del campionato, forse una posizione molto più interessante poteva essere alla nostra portata” conclude il coach della compagine rodigina.

Sulla "Voce" di lunedì 5 agosto l'articolo completo.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy