you reporter

AMBIENTE

Qualità dell’aria, al via i rilievi

A Valdentro registrati 28 giorni di sforamento delle Pm10 e 28 con l’ozono oltre il livello di guardia.

Qualità dell’aria, al via i rilievi

E’ arrivato anche in centro a Lendinara il monitoraggio dell’aria, con il mezzo mobile dell’Arpav. Prende quindi il via la campagna di verifica della qualità dell’aria, con un controllo in zona parcheggio del palazzetto dello sport che andrà avanti fino al 2 ottobre, e poi ancora per la campagna invernale dal 27 novembre al 29 gennaio.

La campagna era già stata annunciata nel marzo scorso. Ma sarà poi nella primavera del 2020 che l’agenzia regionale fornirà i risultati del monitoraggio, così come di recente ha fornito i dati per il rilevamento condotto a Valdentro.

Dopo le frazioni, tocca quindi al centro città, dopo una pausa durata dieci anni, dimostrare di avere un’aria respirabile e sotto controllo. A Valdentro la concentrazione di polveri Pm10 ha superato il limite giornaliero per la protezione della salute umana per 28 giorni nel periodo invernale monitorato. Il livello di ozono non ha mai superato la soglia di allarme e la soglia di informazione, ma in 28 giornate estive ha superato il limite considerato ottimale per la protezione della salute.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Teatro Sociale di Rovigo
speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl