you reporter

Diritti esclusivi

Pesca, Dall’Ara in un cul de sac

Il consiglio provinciale (spostato a domani) sarà di fuoco. Pizzoli: “Io voterò no a tutto”

Pesca, Dall’Ara in un cul de sac

Il presidente della provincia Ivan Dall’Ara si è infilato in un “cul de sac” da cui difficilmente uscirà senza ossa rotte (politicamente parlando). Da una parte c’è la forte pressione all’affidamento diretto dei diritti di pesca. Giorni fa si sono incontrati addirittura i rappresentanti dei partiti polesani Piergiorgio Cortelazzo (Forza Italia), Giuseppe Traniello Gradassi (Pd) e Fausto Dorio (Lega), per convergere sull’affidamento diretto e sui 15 anni tanto necessari per gli investimenti necessari al comparto pesca di Porto Tolle.

Ma né i pareri dell’Avvocatura dello Stato, né le pressioni politiche sembrano sconfiggere le remore del presidente Ivan Dall’Ara e del segretario generale Maria Votta Gravina. Visto lo spauracchio di un ricorso al Tar e ancor di più di azioni alla Corte dei Conti e diffide varie giunte dallo studio dell’avvocato Roberto Anselmi di Ferrara, legale della Delta immobiliare.

“Che facciano ricorso al Tar - dichiara senza timore Roberto Pizzoli, sindaco di Porto Tolle e consigliere provinciale - Ci difenderemo e io sono tranquillo, perché alla fine abbiamo scelto la soluzione del tavolo prefettizio, la soluzione ci è stata data in mano più volte. Liberi di impugnarla al Tar. Io ho la coscienza pulita”.

Intanto il consiglio provinciale con all’ordine del giorno il diniego alla richiesta di proroga di 15 anni e alla proroga dell’affidamento per un anno, è stato spostato di un giorno. Era programmato per oggi, ma si farà domani alle 17.

Ma quello che sembrava un patto trasversale per i 15 anni messo al sicuro, sembra già vanificato.

Il servizio completo oggi 22 agosto sulla Voce di Rovigo

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: 354ª Fiera di Lendinara
speciali: Turatti Group

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl