you reporter

Cavarzere

Boscochiaro, nuovi lavori al ponte

Il Comune prevede una spesa da 368mila euro per portare i sottoservizi.

Boscochiaro, nuovi lavori al ponte

Sottoservizi per il ponte di Boscochiaro, nuovi lampioni, e sistemazione del cimitero della frazione di San Pietro. Queste le priorità della giunta Tommasi in vista della prossima stagione di lavori pubblici.

Lo si legge all’interno del piano triennale, varato di recente dalla giunta comunale. Un piano d’azione da oltre cinque milioni e mezzo di euro complessivi, da sviluppare nei prossimi due anni.

Guardando, avanti, invece, è corposo l’elenco delle opere previste per il 2020. Per l’anno a venire, la priorità va agli interventi complementari al ponte “Piccoli Angeli”, che costeranno 368mila euro: bisognerà far passare i sottoservizi, ancora legati al vecchio ponte; quindi si farà l’impianto di illuminazione di via Begelle e l’integrazione di quello di via Ca’ Dolfin, per 40mila euro complessivi; e l’intervento nel cimitero di San Pietro, che costerà 85mila euro. Nell’elenco delle opere pubbliche, anche la sistemazione di piazza San Giuseppe (350mila euro), il blocco mensa della scuola di via Alighieri (400mila euro) e la ciclabile della stessa via, che costerà 150mila euro.

Nell’elenco, anche l’ampliamento della palestra annessa alla scuola Cappon, per 600mila euro, e interventi urgenti alla materna Pareole, per 240mila euro. In tutto, previsti interventi per 2,2 milioni di euro.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: 354ª Fiera di Lendinara
speciali: Turatti Group

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl