Cerca

Calcio Prima

Rovigo pronto al debutto in Coppa Veneto

Fuori causa Zaghi e Rizzi (squalificati), Fusetti è infortunato. Le dichiarazioni di mister Pizzo: “Vogliamo partire con il piede giusto”.

Rovigo pronto al debutto in  Coppa Veneto

Iniziare con il piede giusto per prendere ancora più fiducia nei propri mezzi in vista della prima giornata di campionato.

E’ questo l'obiettivo della compagine del Rovigo che è pronta a scendere in campo, oggi pomeriggio, tra le mura amiche dello stadio “Francesco Gabrielli” nella partita valida per la prima giornata del trofeo Coppa Veneto Prima categoria.

Le preparazione dei biancazzurri procede senza particolari intoppi e il pre campionato, vedi le amichevoli affrontate, è stato indubbiamente positivo per la rosa rodigina.

Adesso, però, si inizia a fare sul serio nella prima partita con tre punti in palio della nuova stagione sportiva.

L’avversaria sarà la Fiessese del tecnico Marco Trambaioli che, dopo la sfortunata passata stagione, è pronta a ripartire e a puntare in alto nel prossimo campionato di Prima categoria. Un’avversaria quindi che potrebbe, in quest’annata, dare fastidio ad un Rovigo che punta a vincere il girone D, questo dunque sarà un primo assaggio di una sfida che si ripeterà poi nel cammino stagionale di entrambe le squadre.

Le dichiarazioni dell’allenatore del Rovigo: “Per come la vedo io, la Fiessese è una delle pretendenti ai primi cinque posti in campionato. Ha una squadra competitiva, hanno recuperato gli infortunati che tanto li hanno condizionati la scorsa annata e in più hanno inserito in rosa giocatori di buon livello. Per noi sarà la prima partita ufficiale della nuova stagione e vogliamo partire con il piede giusto” queste le parole del tecnico Davide Pizzo.

Il mister dei biancazzurri dovrà fare a meno del trequartista Davide Zaghi e del centrocampista Nicola Rizzi, entrambi per squalifica, mentre il centravanti Matteo Fusetti sarà fermo ai box causa infortunio.

L’appuntamento per il calcio d’inizio di Rovigo-Fiessese è programmato alle 17 allo stadio 'Francesco Gabrielli' di Rovigo.

La direzione del match sarà affidata al fischietto Federico Albi della sezione di Verona.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy