you reporter

Trecenta

Cinemadamare ha fatto il botto

La rassegna, per la prima volta in Alto Polesine, promossa da amministratori e cittadini

Molto partecipata l’ultima serata dedicata alla rassegna Cinemadamare a Trecenta.

Si è conclusa lunedì sera questa prima esperienza di ospitalità di aspiranti registi e attori che girano l’Italia da giugno a settembre.

Cinemadamare non aveva mai toccato il Veneto e, per la prima volta, l’associazione è arrivata nel nostro piccolo paese.

Buona parte dei trecentani si è aperta a questa esperienza, partecipando e collaborando in modi diversi. Alcune famiglie hanno aperto le porte delle loro case per le riprese, ma anche per condividere una cena.

L’associazione Noi Don Bosco, domenica, ha offerto il pranzo agli 80 partecipanti al festival itinerante e l’amministrazione ha aperto le porte degli edifici pubblici.

Il sindaco Antonio Laruccia è molto soddisfatto di questa iniziativa che “porta il paese a crescere culturalmente” e, come ha sottolineato Nicola Bozzolan, presidente del Noi Bosco, “in un cmune di solito molto chiuso è arrivata una ventata di freschezza e di vitalità”.

Molti trecentani sono stati coinvolti nelle riprese.

Il risultato della competizione settimanale è stato: miglior film “The gun shot” di Viktor Ivanov dalla Bulgaria; migliore attrice Sofia Zobina dall’Italia nel film “The gun shot”; migliore produzione: Hanna Van De Bulck dal Belgio in “Together”; migliore sceneggiatura Viktor Ivanov dalla Bulgaria, Indrit Ferati dal Kosovo, Xin Lo dalla Cina con “The gun shot”; miglior cineasta Rosen Tihov dalla Bulgaria in “Earnest”; miglior produzione Asia Calzà dall’Italia in “The gun shot”; miglior montaggio Matias Adonis dal Cile in “Jps”.

Sulla "Voce" di mercoledì 28 agosto l'articolo completo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: 354ª Fiera di Lendinara
speciali: Turatti Group

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl