you reporter

Canda

Il grest dei record

Giochi d’acqua e messa. Il tema centrale ispirato alla storia del “Libro della giungla”

Una bellissima iniziativa per i giovani del paese.

Si è concluso a Canda con un grande successo il grest parrocchiale 2019. Ben 41 bambini si sono incontrati ogni pomeriggio per due settimane, dal 19 al 31 agosto nel parco di villa Nani Mocenigo.

Il grest è iniziato con i giochi d’acqua, è terminato domenica scorsa con la messa assieme agli animatori.
L’evento è stato organizzato dal gruppo giovani parrocchiale e gli animatori sono stati Simone Ghirelli, Camilla Perretta, Alex Pelà, Kevin Stefani, Francesca Carandina, Dario Argenton, Giorgio Duò, Rachele Bosi, Marco Piovan, Giorgio Piovan, Francesca Lucchin.

Il tema centrale si è ispirato alla storia del “Libro della giungla”.

Le giornate sono state suddivise in un momento iniziale di preghiera e canto guidati da don Torfino, a seguire lettura della storia, momento di riflessione e lavoretto svolto dai bambini, poi giochi a squadre.

Intensi e soddisfatti i commenti degli animatori: “E’ stata un’edizione da record - hanno affermato - 41 gli iscritti, la maggior parte proveniente dal nostro paese con una crescita che si mantiene costante ormai da diversi anni”.
E ancora: “E’ un orgoglio per noi ragazzi avere la possibilità di donare ai bambini momenti di gioia e divertimento, di creare ogni anno a Canda queste due settimane di gioco, riflessione e aggregazione per i ragazzi del paese”.

Sulla "Voce" di martedì 3 settembre l'articolo completo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: 354ª Fiera di Lendinara
speciali: Turatti Group

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl