Cerca

L'evento

La prima tappa di Greevening

Elettronica, bodypainting e specialità vegane da provare: tutto il programma

La prima tappa di Greevening

Cresce l’attesa per un grande evento che sbarca in città.

Venerdì 6 settembre sarà la data di partenza di un nuovo progetto a Rovigo: la Greevening. Nata da un gruppo di persone che provengono dal mondo degli eventi e dall'attivismo ambientale, l’idea della Greevening è organizzare eventi itineranti che fondono assieme musica, arte, benessere e sostenibilità.

L’appuntamento è previsto dalle 18 fino a tardi, questo venerdì nel parco Op Park di Granzette, si alterneranno tre dj locali che con la loro musica elettronica faranno da imperdibile sfondo musicale alla serata. Il pubblico potrà rilassarsi e divertirsi con le performance di artisti e ballerini.

Niente coreografie organizzate a tavolino, la parola d'ordine è solo spontaneità. Giovani e ragazzi potranno interagire, ballare, farsi un massaggio nello spot benessere, giocare a dipingersi il corpo nello spot bodypaint, osservare un pittore che dal vivo interpreterà l'atmosfera, o partecipare di una pittura collettiva. Si potrà inoltre bere qualcosa, e chi ha fame potrà provare delle specialità vegane. Venerdì, inoltre, il pittore di origine brasiliana Roberto Negri esporrà le sue opere.

E’ possibile divertirsi e rispettare l’ambiente allo stesso tempo. Non si userà quindi plastica monouso, gli artisti e i fornitori sono prettamente locali, abbiamo ridotto al massimo la stampa per la diffusione, e si calcolerà la CO2 prodotta, per l’evento con successiva compensazione tramite una piantumazione di alberi, già donati da un'azienda che collabora con il progetto.

Gli organizzatori Erika Francescon e Ariel Rodriguez aggiungono un dettaglio interessante: “Perché mettere insieme tutti questi elementi in un solo progetto? Sentiamo che l’essere umano ha perso sensibilità ed empatia, con sé stesso, con gli altri e con il pianeta. Deve quindi riallacciarsi alla sua essenza. Noi nel nostro piccolo cerchiamo di propiziare un’atmosfera che aiuti a riallacciare”.

Sulla "Voce" di giovedì 5 settembre l'articolo completo.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy