Cerca

Calcio Serie D

Adriese a caccia dei tre punti

I granata saranno di scena allo stadio “Francesco Baracca” domani alle 15. Tutti a disposizione del tecnico Tiozzo, tranne Lauria ancora out per squalifica.

Adriese a caccia dei tre punti

Per l’Adriese è arrivato il giorno dell’appuntamento con la seconda giornata del girone C del campionato di Serie D. I granata infatti scenderanno in campo domani pomeriggio alle 15 allo stadio “Francesco Baracca”, ospiti della compagine di casa del Mestre guidata in panchina dal tecnico Giampietro Zecchin.

La settimana, in vista di questa partita, è filata liscia e il team di mister Luca Tiozzo si è allenato intensamente per questi 90’, successivi al pareggio interno nell’esordio di campionato con il Montebelluna. Nella conferenza stampa tenutasi questa mattina allo stadio “Bettinazzi”, il tecnico clodiense ha presentato con queste parole la prossima avversaria: “Il Mestre sarà insidioso come lo è stato il Montebelluna e come lo saranno tutte le 19 squadre che compongono questo raggruppamento. Gli arancioneri hanno una rosa composta da giocatori della passata stagione, oltre ad alcuni nuovi innesti tra i quali il centrale difensivo Gritti che fa sempre il suo nel reparto arretrato. La formazione veneziana ha dimostrato, nelle prime tre uscite ufficiali, di esprimere un buon gioco e vengono da una sconfitta all’esordio dove hanno fatto comunque una buona prestazione”.

Il tecnico clodienese tornerà a sedersi in panchina, al rientro dopo le due giornate di squalifica, mentre al trequartista Lauria manca ancora per un turno, quindi rientrerà solo nel match infrasettimanale di mercoledì contro l’Este. Da valutare infine la presenza, tra i giocatori che vanno in panchina, della punta Florian che potrebbe quindi figurare tra i giocatori da poter inserire a gara in corso.

L’appuntamento per il calcio d’inizio della sfida tra Mestre ed Adriese è fissato alle 15 con la direzione gara che sarà affidata al fischietto Francesco Burlando della sezione di Genova. Questi tutti i convocati dell’Adriese per questa partita: portieri, Cabras, Demalija; difensori, Alfano, Boldrin, Boscolo Berto, Mantovani, Meneghello, Scarparo, Vecchi, Zukic, Tagliapietra; centrocampisti, Beltrame, Boreggio, Busetto, Finessi, Lala, Lo Sicco, Novembre, Pagan; attaccanti, Aliù, Florian, Nobile, Tamponi, Parolin.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy