you reporter

Ciclismo

Gs Pavajon svetta al "Città di Rovigo"

Argento e bronzo per Sarzano e San Bortolo Monselice


Erano circa 250 i ciclisti che hanno partecipato all’attesissima quinta edizione del trofeo “Città di Rovigo”. Una manifestazione pensata dal Gruppo Ciclistico Tassina come una vera e propria festa della bicicletta per la città di Rovigo, che coinvolge nella stessa maniera grandi e piccoli.


Gli atleti “senior” sono stati impegnati in un raduno di circa 60 chilometri con partenza dalla Polisportiva Tassina di via Vittorio Veneto alle 9, lungo un percorso che andava a lambire i Colli Euganei, passando per Este e che aveva come punto di arrivo piazza Vittorio Emanuele II. I più piccoli invece hanno avuto la possibilità di partecipare ad una piccola gimkana con le proprie biciclettine (e rigorosamente con il loro caschetto) attorno al listone della pizza. I piccoli ciclisti al termine hanno ricevuto un diploma di partecipazione e simpatici omaggi.


Mentre i più piccoli pedalavano e si divertivano, il gruppo Zumba Lamponerosso ha intrattenuto la piazza con uno spettacolo di musica e fitness. Alle 11.15 dopo l’arrivo dei ciclisti e dopo un ricco buffet ci sono state le premiazioni delle squadre partecipanti.


Al primo posto si è piazzato il Gs Pavajon di Grignano con 40 partecipanti, medaglia d’argento per l’Asd Sarzano con 31 partecipanti e completa il podio San Bortolo di Monselice con 31 presenze.

E’ stato, inoltre, consegnato un piccolo pacco gara a tutti i partecipanti e un omaggio floreale a tutte le signore che hanno partecipato al cicloraduno rodigino.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: 354ª Fiera di Lendinara
speciali: Turatti Group

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl