you reporter

PORTO VIRO

Decoro urbano, "C'è tanto da fare"

L'ex assessore Roberto Luppi punta il dito contro quelle che ritiene le "brutture" sparse sul territorio comunale

Decoro urbano, "C'è tanto da fare"

 L’ex consigliere Roberto Luppi punta per l’ennesima volta il dito sull’amministrazione comunale e sul sindaco Maura Veronese sulla questione del decoro urbano. Dice che basta osservare gli ingressi della città “dove nei cigli stradale l’erba è alta e incolta”.

“La tensostruttura che si trova dietro la sala Eracle è abbandonata e brutta - commenta - basterebbe spendere poche migliaia di euro per smontarla e tirala via da quel posto. E’ veramente terribile. Anche sull’incrocio della chiesa, vicino a villa Carrer non c’è lo sfalcio del verde e tutto è lasciato all’abbandono. Per non parlare dell’argine del Po dove c’è la fermata dei ragazzi che vanno a scuola”.

Luppi dice che bisogna fare otto sfalci di erba all’anno e che quindi bisogna aumentare i soldi del capitolato da destinare a questo tipo di operazione. “Non va bene così, perché le stagioni sono cambiate e ne occorrono otto di sfalci - prosegue - bisogna iniziare a marzo a tagliare l’erba. E’ brutta l’immagine di Porto Viro perché non c’è solo via Roma a Donada, ma ci sono anche altre vie e in più tutte le frazioni che sono davvero incurante. Quello che mi dispiace è che i soldi ci sono infatti c’è un avanzo di bilancio di 2 milioni di euro. A giugno erano 3 milioni di cui una parte è stata investita per le asfaltature. Mi chiedo quando verranno asfaltate le strade, d’inverno con il freddo?”.

Luppi sollecita ad investire sulle frazioni, anno dopo anno, perché i soldi ci sono “e bisogna spenderli e fatturarli entro dicembre 2019”. L’ex assessore descrive anche il parcheggio dei disabili vicino alla piazza del mercato di Contarina. “In quel punto c’è via Marconi che andrebbe asfaltata – conclude - non capisco perché non investire su Contarina”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: 354ª Fiera di Lendinara
speciali: Turatti Group

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl