you reporter

LUSIA

Salmonella: "Le nostre colture sono sicure"

Le rassicurazioni del sindaco Luca Prando, immediatamente attivatosi per risolvere l'emergenza in Adige

Salmonella: "Le nostre colture sono sicure"

Il sindaco di Lusia, Luca Prando, ha voluto rassicurare in merito alla presenza del batterio salmonella rilevato nelle acque superficiali del fiume Adige, dopo gli accertamenti effettuati dall’Ulss 5 e dall’Arpav. “Appena avuta la notizia dell’ordinanza del 28 agosto dal Comune di Vescovana - afferma Prando - che ha vietato l’irrigazione delle colture ortofrutticole, ci siamo subito preoccupati, considerato anche il fatto che l’orticoltura è un settore vitale per il nostro territorio ed ho subito chiesto chiarimenti in merito all’Ulss 5 Polesana".

"Il 4 settembre abbiamo ricevuto la lettera di risposta dal Dipartimento di Igiene e Sanità Pubblica della stessa Azienda Sanitaria. Affermava che, in collaborazione con Arpav ed i Consorzi di Bonifica Adige Po e Delta Po, ha effettuato ulteriori analisi che hanno interessato anche i canali alimentati dal fiume Adige da cui vengono prelevate acque a scopo irriguo su colture orticole da consumarsi crude. Dalle prime analisi dei campionamenti effettuati il 30 agosto su otto campioni prelevati, cinque erano risultati negativi tra cui Lusia. Ulteriori verifiche hanno rilevato la presenza di salmonella nei comuni di Rovigo, San Martino e Rosolina e dunque rimane confermato il divieto di irrigazione per aspersione".

"Ad ogni modo, le aziende orticole di Lusia utilizzano soprattutto tipologie di irrigazione come ad esempio quella a goccia o a subirrigazione che non comportano rischio di contaminazione, in quanto le foglie delle piante non vengono bagnate. Inoltre molte aziende del nostro territorio con cadenza settimanale, sottopongono per contratto con i loro clienti, al fine di verificare la tracciabilità dei prodotti, le acque di irrigazione a continue analisi di laboratorio tramite laboratori autorizzati e fino ad ora non è mai stata riscontratala presenza del batterio salmonella”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: 354ª Fiera di Lendinara
speciali: Turatti Group

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl