Cerca

L’INIZIATIVA

Sbaracco, ok la prima con tanti affari

Commercianti del centro soddisfatti dell’avvio della due giorni di scontissimi

Sbaracco, ok la prima con tanti affari

Commercianti del centro soddisfatti dell’avvio della due giorni di scontissimi

La giornata di sole, inaspettata dopo il maltempo e le piogge di venerdì, ha baciato lo Sbaracco, che ieri si è aperto con tanta gente a passeggio a frugare tra gli stand. Come oramai da tradizione, lo Sbaracco, che in tanti aspettano, è organizzato dall’associazione Centro Città, dalla Pro loco di Rovigo, da Confesercenti, Confcommercio e dal Censer.

Il logo dell'iniziativa, diventato un vero e proprio marchio, è stato affisso nelle oltre 50 boutique che saranno parte attiva di questo evento, pronte in questi due giorni ad esporre la merce estiva a prezzi stracciatissimi. Il via dello Sbaracco quindi, sotto una bellissima giornata, si è aperto con il botto vista la tantissima gente che si è riversata nelle piazze e nelle vie del centro a caccia dell'affare.

Un'ulteriore opportunità tenendo conto che i saldi estivi si sono chiusi la scorsa domenica dopo oltre due mesi dove le persone si sono date allo shopping, sfruttando l'abbassamento dei prezzi che si sono registrati in questo periodo. Un'ottima occasione anche per i negozianti di attirare i clienti cogliendo la palla al balzo anche per presentare successivamente il resto della merce del negozio della collezione autunno-inverno, già sistemata preventivamente negli scaffali. Tornando alla prima giornata dell'iniziativa che proseguirà anche nella giornata di oggi, dalle 10 alle 12,30 e dalle 16 alle 20 (tempo permettendo), il centro ha letteralmente preso vita fin dopo poco l'apertura dei negozi.

Tutti alla ricerca del capo d'abbigliamento, e non solo, che magari è “scappato” di vista nel corso della stagione estiva. Tra gli stand anche capi autunnali, sfruttabili per tutto l’anno.

Una mattina quindi che ha visto le tante persone che hanno iniziato a riempire il centro storico, concentrate a curiosare tra le ”bancarelle” allestite all’esterno dei negozi, sempre seguendo il logo arancione dello Sbaracco. Un effetto che è proseguito anche nelle ore pomeridiane quando i 'cacciatori di affari' hanno iniziato a riversarsi in centro sfruttando fino all'ultimo l'intero orario di apertura, spinti dalla curiosità e dalla voglia di shopping; l'offerta è certamente per tutti i gusti visti i tanti negozi che hanno aderito all'iniziativa che segna, come da tradizione, la fine della stagione. I commercianti si sono ritenuti soddisfatti dell'avvio che sembra preannunciare comunque una giornata proficua, anche se hanno manifestato un po' di preoccupazioni riguardo il maltempo annunciato nell'intera giornata di oggi. Quindi con il naso all'insù sperando che, anche nel corso di questa domenica, il sole illumini un'iniziativa che ravviva il centro storico e fa girare l'economia dei negozi del centro cittadino.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy