you reporter

Calcio Serie D

Delta, si sono visti dei miglioramenti

Mercoledì alle 15 i biancazzurri saranno di scena a Campodarsego

Il Delta cade anche al debutto

Nella seconda giornata del girone C di Serie D, la formazione del Delta Porto Tolle è riuscita ad ottenere il primo risultato positivo della nuova stagione sportiva. I biancazzurri, nel match d'anticipo di sabato pomeriggio, hanno impattato con il risultato di 2-2 nel derby casalingo contro la compagine della Clodiense. Allo stadio “Cavallari” è andata in scena una partita veramente divertente che ha visto le due sfidanti scambiarsi colpo su colpo per avere la meglio l'una dell'altra. Ad andare in vantaggio per primi sono stati i padroni di casa con Mortaro, salvo poi subire la rimonta della squadra granata con i gol messi a segno da Granziera e Broso. I deltini però non si sono fatti abbattere e a 15’ dal triplice fischio hanno agguantato il pareggio grazie alla realizzazione di uno dei giocatori entrati a gara in corso, vale a dire Rosso.

Nell'ultimo quarto d’ora i ragazzi guidati in panchina dal tecnico Matteo Barella hanno avuto, sui piedi di Rosso e Virdis, altre due occasioni che però non sono state concretizzate. Come sottolineato dal tecnico biancazzurro al triplice fischio della sfida: “Abbiamo commesso i soliti errori visti in questo inizio della nuova stagione. Abbiamo subito due realizzazioni su calcio piazzato, così come era successo nel match precedente contro la Luparense. D'altro canto però si sono visti dei miglioramenti, chi è entrato a gara in corso ha dato il suo apporto ed i giovani hanno fatto bene. Adesso non dobbiamo far altro che continuare a lavorare a testa bassa negli allenamenti, all’orizzonte ci aspetta una gara tosta contro la compagine patavina del Campodarsego”.

Sta di fatto che dopo due sconfitte consecutive, una in Coppa con il Mestre e una in campionato con la Luparense, il Delta Porto Tolle ha messo in saccoccia il primo punto stagionale e ha fatto vedere dei miglioramenti dal punto di vista della prestazione. C’è ancora da lavorare e non ci sarà molto tempo prima del prossimo appuntamento. I biancazzurri infatti scenderanno in campo fuori casa mercoledì pomeriggio, alle 15, contro la compagine patavina del Campodarsego.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: 354ª Fiera di Lendinara
speciali: Turatti Group

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl