you reporter

Castelguglielmo

Stella, musica e poesie per la Luna

Annullata la camminata sotto le stelle per colpa del meteo, ma la serata è stata un successo

Stella,  musica e poesie per la Luna

L’amministrazione comunale e la biblioteca Mattia Bortoloni di Castelguglielmo, venerdì scorso, hanno aderito alla Notte bianca delle biblioteche promuovendo una serata ricorrente la tematica del 50esimo anniversario dello sbarco sulla Luna.

Doveva essere una “Camminata al chiaro di luna”, titolo dell’incontro, ma date le condizioni meteo avverse l’incontro con la cittadinanza è avvenuto all’interno della sala polivalente nell’ex scuola primaria.

Esperti astrofili, musiche, poesie e aforismi sulla Luna sono stati il filo conduttore dell’incontro.

A fare gli onori di casa la consigliera Marisa Chieregato, dispiaciuta per l’annullamento della camminata che prevedeva una sosta in un luogo escluso da illuminazione e inquinamento acustico per osservare la volta celeste con l’ausilio di telescopi.

Giuseppe Linio, volontario del gruppo biblioteca ha presentato gli ospiti, le esecuzioni musicali del paesano Giuliano Codo, le letture eseguite da Patrizia Pradella, Andrea Piccolo, Alice Gatti, Laura Gatti, Genny Brocanello e Matteo Mella, senza dimenticare di ringraziare alcune eccellenze del paese che si sono adoperate per arricchire la serata, come Reneè Zambello e Cristina Magagnini che hanno scritto poesie, Manuela Ferraresi e Luca Bogiani che hanno realizzato un dipinto e Guido Rabbiato con una rappresentazione in ferro battuto.

Sulla "Voce" di martedì 10 settembre l'articolo completo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: 354ª Fiera di Lendinara
speciali: Turatti Group

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl