you reporter

Rosolina

Vitale alla marcia contro la mafia

Le sue parole: “Solidarietà e fratellanza, ma ora serve giustizia per Angelo”

Vitale alla marcia contro la mafia

Alla Marcia per “Angelo Vassallo” a Pollica, sabato scorso, a Salerno in onore del sindaco pescatore vittima innocente di mafia ucciso la sera del 5 settembre 2010, ha partecipato anche il sindaco di Rosolina Franco Vitale.


Da tempo il comune di Rosolina collabora con la fondazione Angelo Vassallo, a sostegno della legalità, contro le infiltrazioni mafiose e a tutela dell'ambiente. Per questo e per il grande lavoro ed esempio svolto da Angelo Vassallo, il primo cittadino ha voluto prende parte alla Festa della speranza.

Il sindaco Vitale ha dichiarato: “Si è respirata solidarietà e fratellanza in un momento commemorativo per ricordare il grande lavoro che Angelo ha iniziato, che noi dobbiamo continuare e soprattutto tramandare i principi di legalità alle nuove generazioni affinché la verità faccia giustizia nei confronti di Angelo che ha sacrificato la sua vita per Pollica e noi tutti” afferma il primo cittadino.

Sulla "Voce" di martedì 10 settembre l'articolo completo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: 354ª Fiera di Lendinara
speciali: Turatti Group

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl