you reporter

Badia Polesine

Sindaco e assessore tornano in classe

Scuole e sicurezza: svelata la rotatoria che andrà a regolare il traffico tra le vie Leopardi, Manzoni e Petrarca

La campanella torna a suonare per tutti gli studenti e i docenti dei numerosi istituti scolastici badiesi.

Una giornata importante per tutti gli alunni, badiesi e non, che sono tornati sui banchi dopo tre mesi di vacanza, ma ancor più significativa per i tanti bambini e ragazzi che invece da ieri hanno iniziato un nuovo percorso scolastico. Il nuovo anno è ufficialmente partito all’istituto comprensivo: alla scuola primaria, sia alla sede di piazza Marconi che a quella di via Petrarca dove sono ospitate le classi prime, così come alle scuole “medie” Gherardo Ghirardini.

In entrambe le sedi della scuola primaria, tutta la giornata è stata prevalentemente focalizzata sui nuovi arrivati. In piazza Marconi, i bambini di quarta e quinta hanno accolto i nuovi alunni di terza cantando la canzone “Buon Viaggio” di Cesare Cremonini. I bambini di terza, in cambio, hanno creato un piccolo pensierino da regalare a quelli di quinta. Alla Petrarca, c’è stata una festa per accogliere i bambini di prima. 

Nella prima mattinata di rientro a scuola, gli studenti della scuola primaria e media dell’istituto comprensivo sono stati salutati dal sindaco Giovanni Rossi e dall’assessore all’istruzione Valeria Targa, affiancati dal dirigente scolastico Amos Golinelli

Sulla "Voce" di giovedì 12 settembre l'articolo completo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: 354ª Fiera di Lendinara
speciali: Turatti Group

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl