you reporter

PORTO TOLLE

Prima il galà, poi la Festa: è l'ora del riso!

Anteprima il 19 settembre con il “Primo gala” del nobile cereale bassopolesano

Prima il galà, poi la Festa: è l'ora del riso!

E’ ai blocchi di partenza la nona edizione della Festa del riso, che quest’anno viene organizzata a Donzella. La novità di quest’anno è il “Primo gala del riso”. La location scelta è l’azienda agricola Basson dei fratelli Silimbani, nella quale verrà allestito uno stand gastronomico dove degustare piatti di riso e non solo.

Sarà l’anteprima della Festa del riso, che invece si terrà da venerdì 20 a domenica 22 settembre. Giovedì 19, infatti, si aprirà col “Primo gala del riso”, una serata su prenotazione. “Siamo in fase organizzativa - spiega il presidente della Pro loco Santino Feggi - in questi giorni tutta l’attrezzatura che abbiamo usato alla Fiera del Delta la stiamo portando nell’azienda agricola Basson. Il gala del riso è una serata gestita dai ristoratori del Comune di Porto Tolle insieme agli studenti del servizio dell’istituto alberghiero ‘Cipriani’ di Adria".

Nel fine settimana invece c’è la Festa del riso, alla quale partecipano i ristoratori e i comitati frazionali, ognuno con il proprio box dove ognuno distribuirà la propria specialità”. Tanti i piatti di riso, da quello con le cozze a quello con gli asparagi, da quello con la zucca a quello con il cioccolato. “Giovedì facciamo una riunione per definire bene il tutto - continua Feggi - in linea di massima partecipano sette ristoranti, invece i comitati fiera sono Scardovari, Santa Giulia, Donzella e i Calabroni, e altri che ci devono dare conferma”.

La Festa del riso è itinerante e l’anno scorso è stata fatta a Santa Giulia. L’anno prima era stata organizzata in piazzale Largo Europa a Porto Tolle. “Era nata itinerante – precisa Fecchio – poi era stata portata solo a Porto Tolle. Dall’anno scorso, con il nuovo sindaco Roberto Pizzoli, è ritornata itinerante, cioè ogni anno in una frazione diversa”. Durante la manifestazione vengono organizzati spettacoli, ci sono i falconieri, il tiro con l’arco il trenino che porta in giro la gente.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: 354ª Fiera di Lendinara
speciali: Turatti Group

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl