you reporter

PORTO VIRO

Nuovo allevamento avicolo è cominciato l’iter per l’ok

La decisione spetta alla Provincia, che avrà un tempo massimo di 150 giorni per scegliere

Nuovo allevamento avicolo è cominciato l’iter per l’ok

E’ partito, in Provincia a Rovigo, l’iter finalizzato all’ottenimento dell’Aia, ossia la autorizzazione integrata ambientale, per il progetto di insediare un allevamento avicolo a Villaregia, località di Porto Viro. A depositare il progetto la ditta Cester Marino.

Si tratta di un allevamento capace di contenere la bellezza di 79mila capi per ogni ciclo produttivo, della durata di circa 60 giorni. A conti fatti, dunque, in sei cicli annuali l’allevamento è in grado di “produrre” 474mila polli.

La ditta ha già ottenuto, nel luglio di un paio d’anni fa, il permesso di costruire da parte del Comune, oltre ad una serie di altri permessi. Dunque, ora manca soltanto l’autorizzazione ambientale, in capo alla Provincia, per poter iniziare la realizzazione del sito e dunque la produzione. Gli interessati avranno 60 giorni per presentare osservazioni, la durata massima del procedimento sarà di 150 giorni.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: 354ª Fiera di Lendinara
speciali: Turatti Group

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl