you reporter

Pesca

“Senza pesca siamo persone inutili”

La pescatrice Cinzia Cattin: “Ci vogliono portare via il lavoro, è assurdo. Parlano di turismo, ma ci mettono in croce”

“Senza pesca siamo persone inutili”

Se ci tolgono la pesca diventiamo persone inutili. Abbiamo il lavoro e ce lo vogliono portare via. E’ assurdo”. E’ il grido di Cinzia Cattin, 44 anni, una pescatrice di Scardovari. “Ho iniziato a fare la pescatrice il 26 agosto 1990, avevo solo 15 anni - racconta - il prossimo anno sono 30 anni che lavoro nella pesca. E’ una parte della mia vita. Da quando mi hanno assegnato il permesso, ho avuto la quota. Sono rimasta a casa pochissime volte e ho fatto pausa solo nel periodo di maternità”. Cinzia è mamma di due gemelli, Luca e Matteo di 21 anni. “Non avrei voluto che i miei figli percorressero la mia strada - dice - avrei preferito che facessero un lavoro diverso. Invece, tutti e due vengono con me a pescare. Uno dei due ha il permesso di mia madre”.

Ogni giorno Cinzia si alza alle 4.30 o alle 5, dipende agli orari di inizio della pesca. “Ci prepariamo e andiamo a vongole – afferma - stiamo in laguna un’ora e mezza circa, o due ore e facciamo la quota. Poi ci sono dei periodi che lavoriamo di più. Poi vengo a casa e devo badare alla mia famiglia. La mia grande paura è che se ci tolgono questo lavoro siamo rovinati. Qui non c’è nulla e non sappiamo dove andare a finire. Questa è la nostra principale fonte di reddito”. "Non oso immaginare se ci lasciano senza lavoro cosa potrebbe succedere perché impazzisco. Non riesco a vedere il futuro. Sarei disoccupata e quindi una donna inutile. Qui non c’è nulla e questa è la nostra unica risorsa. Il problema è che qui c’è il lavoro e ce lo vogliono togliere. Parlano tanto di turismo e poi ci mettono in croce” conclude amara.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: 354ª Fiera di Lendinara
speciali: Turatti Group

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl