you reporter

Loreo

Gondola in piazza: scatta la sagra

La cerimonia d'apertura per ricordare l’epoca della Serenissima.

28/09/2019 - 19:16

E’ stata inaugurata venerdì sera la sagra di San Michele a Loreo. Davanti al palazzo del municipio anche quest’anno è stata portata una gondola, di proprietà dell’ex senatore Bartolomeo Amidei, ed è quindi stato alzato il vessillo di San Marco.

Il sindaco Moreno Gasparini ha atteso il doge per l’inchino: un simbolo dei vari privilegi concessi dal doge Vitale Falier agli abitanti di Lauretum nel 1094. Il primo cittadino, il doge e la dogaressa, sono quindi andati al balcone del municipio per inaugurare ufficialmente la 795esima edizione della sagra, che è tra le più antiche del Veneto. Presenti il presidente della Pro loco, Diego Siviero, gli assessori e i consiglieri comunali.

Nel corso della serata sono state inaugurate le tre mostre che sono state allestite negli spazi del municipio: al piano terra la mostra “Espressioni”, con mosaici, pitture e fotografie a cura di Rita Benzoni; nella sala delle rappresentanze sono state allestite le foto antiche “Loreo, tesori da riscoprire” a cura di Francesco Lazzarato, Stefano Pizzighello e Simone Frazzon; inoltre uno spazio è dedicato alle immagini dell’oasi di Volta Grimana. Infine, in sala consiliare c’è la terza edizione della mostra “Riflessi sul Naviglio” degli artisti loredani.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Natale con i nostri TESORI
Polesine i nostri primi 70 anni

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl