you reporter

BADIA POLESINE

Sette giorni per salvare l’Aoeb

Ultimatum: un nuovo direttivo entro giovedì, o l’associazione sarà sciolta

Sette giorni per salvare l’Aoeb

Aoeb: ultima chiamata. Si è concluso con un ultimatum l’incontro organizzato giovedì sera in sala consiliare per cercare di fare il punto sulla situazione del settore commerciale e dell’Associazione operatori economici badiesi, che da un anno si trova in “stand by”.

“Abbiamo pensato di convocare questa riunione - ha esordito il capogruppo di maggioranza Cristian Brenzan - per capire innanzitutto quali sono le problematiche del settore, ma anche per capire cosa fare con l’associazione dei commercianti”.

“L’amministrazione - ha ripreso il consigliere confermando disponibilità del Comune ad ascoltare esigenze e problematiche - non vorrebbe che l’associazione scomparisse, per questo stiamo cercando di sensibilizzare la formazione di un nuovo gruppo”.

L’ex presidente dell’Aoeb Marco Fogagnolo ha invece lanciato un ultimatum: continuare o no con l’associazione, che potrebbe “delegare” l’organizzazione di eventi e assumere un ruolo di rappresentanza, dedicandosi più agli aspetti legati al settore.

“Al 31 dicembre il direttivo ha smesso di esistere - ha detto Fogagnolo - ma se si vuole che continui a funzionare bisogna che qualcun altro si faccia avanti. Se entro giovedì prossimo nessuno vorrà prendere in mano l’associazione, l’esperienza si conclude e il materiale verrà donato al Comune. Debiti non ne abbiamo. Un’associazione del commercio dovrebbe essere fondamentale in un paese come Badia, ma a trovarci alle riunioni siamo sempre i soliti”.

A riunione conclusa, sembra che la volontà dei commercianti sia comunque quella di tenere in vita l’associazione e cercare di formare un nuovo gruppo. Se di fatto per il Natale nulla è stato deciso, evidentemente in attesa degli sviluppi dell’associazione, l’occasione è stata comunque buona per annunciare un’importante novità che dovrebbe partire dal prossimo anno.

Sulla "Voce" di sabato 5 ottobre l'articolo completo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese
speciali: Turatti Group

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl