you reporter

CALCIO GIOVANILE

Canalbianco, parte l'avventura

Florido vivaio per questa bella realtà del calcio polesano

Canalbianco, parte l'avventura

E’ cominciata la stagione calcistica 2019-2020 e tante promesse invadono il rettangolo verde.

Tra le società più numerose del Polesine, c’è sicuramente l’Acv Canalbianco, team che raggruppa i paesi di Arquà Polesine, Costa di Rovigo e Villamarzana. La società ha allestito tutte le categorie, una ricca filiera che parte dai Primi calci e arriva fino alla Seconda categoria. Quasi tutte le formazioni hanno iniziato l’attività, sabato cinque ottobre è toccato agli Esordienti a nove.

I padroni di casa del Canalbianco, infatti, hanno accolto i giovani avversari dell’Union Vis. La cornice di pubblico educato e il meteo fantastico hanno fatto sì che la gara risultasse splendida. Si è iniziato con una gara di shootout come prevede il regolamento, per poi dividere la gara in tre tempi da venti minuti ciascuno. E’ stata una gara combattuta con rispetto e lealtà dai talenti scesi in campo.

L’istruttore Pietro Rossi è affiancato dall’aiuto istruttore Stefano Barison. La squadra degli Esordienti a nove è composta da 18 ragazzi di varie fasce di età (classe 2007, 2008 e 2009).

La compagine si allena ad Arquà Polesine martedì e giovedì, mentre le gare interne vengono disputate a Villamarzana il sabato pomeriggio.

Sulla "Voce" di martedì 8 ottobre l'articolo completo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese
speciali: Turatti Group

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl