you reporter

CALCIO GIOVANILE

Abbazia, nel segno di Mara

Al palazzetto dello sport di Badia erano presenti quasi 400 persone

Al palazzetto dello sport, alla presenza di circa 400 persone, si è svolta la cerimonia di presentazione dell’Abbazia. Ecco le squadre iscritte: Primi calci (2013-2014) allenati da Viviana Ragona, Piccoli amici (2011-2012) seguiti da Gianluca Checchinato, Pulcini (2009-2010) allenati da Matteo Deinite, Esordienti del 2008 allenati da Giuseppe Cozzolino, Esordienti 2009 guidati da Marco Suragni, Giovanissimi (2005-2006) allenati da Carlo Chieregato e gli Allievi (2003-2004) guidati da Vanni Bielli.

Nelle selezioni dell’Abbazia figurano diverse rappresentanti del gentil sesso: sintomatica di un settore femminile in crescita e che, con ogni probabilità, consentirà il prossimo anno ai blues di allestire la prima squadra femminile.

Lo staff dirigenziale vede al timone il presidente Giampietro Trevisan e il vice Ilaria Guagnetti. Uno staff completato da Nicola Volpato, Ilaria Vernizzi, Sauro Bellini, Walter Gazzi, Luca Carazzolo, Roberto Santacaterina e Silvia Bonazzi (segretario). Viviana Ragona è il responsabile del settore giovanile, Matteo Deinite il direttore tecnico, Alessio Visentin allenatore portieri.

E’ stata consegnata una borsa di studio sportiva ai giovani distinti: i premiati sono Giovanni Baldiotto, Thomas Volpato, Edoardo Ghirotto, Marco D’Accordo, Giacomo Boldrin, Federico Fedozzi, Pierluigi Zanon.

Fra i premiati Rachele Cicogna, le è stato consegnato un mazzo di fiori per l’impegno costante. Hanno presenziato il sindaco di Badia Giovanni Rossi e il delegato Figc Luca Pastorello. Il primo cittadino ha ricordato Mara Verzaro, punto di riferimento per l’intero panorama calcistico polesano ma soprattutto per l’Abbazia, società per la quale Mara negli ultimi anni di vita era stata una presenza imprescindibile. Il delegato Luca Pastorello ha elogiato gli sforzi di Viviana Ragona, nipote di Mara Verzaro, che sembra aver raccolto a tutti gli effetti l’eredità sportiva e valoriale lasciate dalla nonna.

Sulla "Voce" di mercoledì 9 ottobre l'articolo completo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese
speciali: Turatti Group

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl