you reporter

Calcio Serie D

Adriese in Coppa, dentro o fuori!

Oggi pomeriggio i sedicesimi di finale, nella tana del temibile Campodarsego

Adriese in Coppa, dentro o fuori!

L’Adriese è pronta a tornare in campo oggi pomeriggio nella sfida valida per i sedicesimi di finale del trofeo Coppa Italia Serie D. I granata saranno di scena, alle 15, sul campo della compagine patavina del Campodarsego guidata in panchina dal tecnico Antonio Andreucci.

I biancorossi ci arrivano dopo aver surclassato il Chions a domicilio, mentre l’Adriese ha avuto la meglio sul Mestre nella lotteria dei calci di rigore.

Anche in questo caso, il match si disputa in gara unica ad eliminazione diretta; in caso di risultato di parità al termine dei 90’ regolamentari, la gara terminerà ai calci di rigore i quali decreteranno la vincitrice dell’incontro e il conseguente pass per la fase successiva della competizione.

Un incrocio che riporta a Campodarsego anche due grandi ex che oggi compongono l’attacco della formazione granata.

Stiamo parlando di Aliù, per tanti anni capitano dei biancorossi, e Lauria, che tre stagioni fa fu tra i protagonisti con la maglia biancorossa.

A presentare l’imminente sfida in terra patavina sono le parole del mister clodiense Luca Tiozzo che afferma: “Siamo l'Adriese e quindi l'obiettivo sarà scendere in campo per centrare l'obiettivo del passaggio del turno. Per quanto riguarda la formazione che partirà dal 1’ dico solamente che in porta ci sarà Demalija, oltre a dieci giocatori di movimento. Abbiamo riposato un giorno in più rispetto ai nostri avversari è vero, ma poi quello che conta è anche l'aspetto mentale. Noi veniamo da un'ottima prestazione che non è stata confortata dal risultato finale, ma comunque ci fa proseguire il nostro percorso di miglioramento. Di una cosa sono certo, andremo in campo per proseguire il cammino in questa competizione” dice il tecnico clodiense.

Obiettivo ottavi di finale quindi per la formazione dell'Adriese che darà il massimo per centrare questo obiettivo, o nei tempi regolamentari o dopo la lotteria dei calci di rigore.

L'appuntamento è quindi per oggi pomeriggio allo stadio “Gabbiano” di Campodarsego, per il calcio d'inizio di una sfida che si preannuncia scoppiettante.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese
speciali: Turatti Group

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl