you reporter

CALCIO TERZA CATEGORIA

Monini guida il 4-3-1-2

Dopo le partite di domenica, la nostra Nazionale

Monini guida il 4-3-1-2

Come ogni mercoledì torna il tradizionale appuntamento con la Top 11 di Terza categoria. E’ tempo di scoprire chi, dopo le sfide della quinta giornata d'andata, si è guadagnato un posto tra i migliori.

L’allenatore che si siede in panchina a guidare la nostra formazione ideale è Paolo Monini (Borsea), visto il 6-0 rifilato dai gialloblù al Calcio Fratta. La rosa rodigina è partita dal 1' con cinque classe 2002 e sta dimostrando, domenica dopo domenica, di poter essere una delle sorprese del girone. Il modulo più congeniale per schierare la Top 11 è un 4-3-1-2. Nel ruolo di estremo difensore troviamo Davì (Giovane Italia Polesella) che ha parato un rigore nei minuti di recupero della sfida contro il Bellombra, permettendo così ai rivieraschi di portare a casa un punto prezioso. Davanti al portiere rossoblù abbiamo uno schieramento difensivo disposto a quattro giocatori. La fascia destra è nei piedi di Grillanda (Turchese) autore di uno dei tre gol con i quali i biancazzurri hanno superato l'ostacolo Canda. Dalla parte opposta invece abbiamo Taccon (Borsea) che ha messo in campo una prova attenta.

A completare il reparto abbiamo la coppia di centrali formata da Cerasari (Albarella Rosolinamare) e Parini (San Pio X); il difensore dei Marines è stato autore di una prestazione senza sbavature nella partita vinta dai deltini sulla Rivarese, mentre il difensore gialloblù è stato il migliore del pacchetto arretrato nel derby rodigino con il Roverdicrè. Passiamo ora alla zona mediana dove abbiamo un terzetto che si è reso protagonista di ottime prestazioni nell'ultima domenica di gare.

Iniziamo con Bassan (San Pio X), il migliore in campo tra i ragazzi di mister Ghirardello visti i due gol e l'assist messi a segno nel recente pareggio casalingo per 3-3. Successivamente troviamo Avanzi (Albarella Rosolinamare) che alla prima da titolare non ha fatto certo rimpiangere la fiducia del suo mister Giacomo Fecchio. E infine abbiamo Bellato (Corbola) match winner nella vittoria di misura dei blaugrana che hanno espugnato le mura amiche della Nuova Audace Bagnolo. In una posizione più avanzata, da classico numero 10, troviamo Federico Secondi (Real Pontecchio) che ha timbrato il tabellino dei marcatori nel successo esterno dei granata a Buso.

All’appello manca solo la coppia d'attacco. Il primo è Soncin (Albarella Rosolinamare) a segno per ben due volte nel derby deltino contro la Rivarese. Il partner d’attacco è Tenan (Borsea), che si è scatenato con una doppietta nel 6-0 di marca gialloblù.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese
speciali: Turatti Group

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl