you reporter

Rovigo

Trentasei neo maestri al Cur

Il centro animato da cori e brindisi nei locali. Tanta felicità e qualche lacrima come da tradizione

Qualche coro si è sentito, inconfondibile e divertente, anche in centro: “Dottore... dottore...” ad animare la quotidianità di Rovigo.

Mercoledì sono stati in 36 a laurearsi in Scienze dell’educazione e della formazione. I nuovi maestri di domani.
Mattinata di emozioni forti, batticuori, corone di alloro e qualche lacrima, al Cubo.

Il Consorzio universitario di Rovigo ha proclamato nove nuovi dottori in Scienze dell’educazione e della formazione.

Puntuali, alle 9,30, i candidati si sono presentati alla sezione di laurea nell’aula magna di viale Porta Adige, con un corredo di sostenitori e fan, pronti ai festeggiamenti.

La commissione era diretta dal presidente presidente: Fabio Grigenti, membri effettivi Stefania Onesti, Alessandra Cesaro, Giuseppe Mosconi e Vittoria Feola. Supplente: Giuseppe Zago e Paola Milani.

Sono stati proclamati dottori: Samantha Donolato; Chiara Valentina Maldi, Elisa Genesin, Chiara Meneghetti, Valeria Danzo, Sara Ambrosi, Giulia Lanza, Elisa Vittadello, Andrea Dalla Massara, Chiara Camperi, Veronica Pettenuzzo, Federica Bonizzato, Laura Cacco, Elena Palatron, Eleonora Braga, Chiara Ferraris, Valentina Meneghello, Sofia Viel, Giorgia Leonardi, Nicoletta Zuin, Alice Scavezzon, Chiara Vieceli, Irene Trevisan, Giulia Covi, Elena Adami, Eva Crescente, Valeria Aghi, Valentina Finco, Elena Bassani, Giorgia Berton, Beatrice Rozzarin, Laura Bollettin, Elena Anselmi, Elena Mantescu, Maria Simeoni e Maria Vittoria Gamberucci.

Sulla "Voce" di giovedì 10 ottobre l'articolo completo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese
speciali: Turatti Group

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl