you reporter

BADIA POLESINE

Il Comune si vende pure la caserma

E' stato varato il piano delle alienazioni

Il Comune si vende pure la caserma

Il Comune torna a mettere all’asta i suoi beni. Ad ormai qualche tempo di distanza dall’ultimo tentativo, l’amministrazione ha deciso di riprovare ad alienare parte degli immobili di sua proprietà.

Come si legge nell’avviso di asta pubblica che ne annuncia l’intenzione, la lista di immobili comunali messi in vendita è piuttosto lunga: un portico pubblico di via Monte Pegni; un magazzino idraulico con terreno sito in via San Rocco; due unità immobiliari, una al primo ed una al secondo piano, di palazzo Piana, in piazza Vittorio Emanuele II; la caserma di polizia stradale di via Salvo d’Acquisto e l’ex Villa Finzi di via San Nicolò. Se tutte le cessioni dovessero andare in porto, considerando il prezzo a base d’asta, il Comune potrebbe incassare (almeno) un milione e 584mila euro.

“La lista degli immobili messi all’asta è abbastanza lunga - spiega il sindaco Giovanni Rossi - penso che comprenda tutto quello che abbiamo a disposizione e che ha avuto il via libera dalla Sovrintendenza”.

“Infatti - riprende Rossi - per cercare di evitare che i beni deperiscano, bisogna cercare di venderli. A questo aspetto se ne unisce un altro, quello legato alla partita dei derivati. Vista la situazione di difficoltà in cui si trovano le casse comunali, con questa iniziativa si vuole dimostrare la buona volontà del Comune nel cercare del capitale, senza il quale è difficile confrontarsi con la banca”.

Per cercare di alleggerire la questione dei derivati, il Comune dovrebbe infatti cercare di saldare parte del capitale per ottenere un abbassamento della rata. Sostanzialmente, se il Comune riesce a vendere degli immobili tramite le alienazioni, ciò permetterà di abbassare il debito e quindi, di fatto, di diminuire la rata.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese
speciali: Turatti Group

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl