Cerca

Cavarzere

Due panchine contro la violenza

Davanti a palazzo Danielato le installazioni rosse, per riflettere. Il sindaco ai ragazzi: “Sta a voi costruire una società diversa”.

Due panchine contro la violenza

 Due panchine rosse, nel centro della città, per dire no alla violenza di genere. Un progetto realizzato grazie all’Auser, all’amministrazione comunale e alle scuole medie, per alzare il livello di attenzione contro un problema che affligge anche il nostro territorio.

Alle 11 di ieri si è svolta dunque l’inaugurazione di due panchine, proprio davanti a palazzo Danielato, nella via principale di Cavarzere. Due panchine simbolicamente colorate di rosso e decorate per dar voce e combattere il problema della violenza sulle donne.

Un tema di stringente autorità, che ha portato ad intervenire a Cavarzere la rappresentante regionale dell’Auser Luisa Bottazzo, al fianco del sindaco Henri Tommasi.

Rivolgendosi ai ragazzi presenti, il sindaco ha detto: “Ricordate che adesso siete voi la società del nostro futuro, quindi sta a voi programmare una società diversa da quella di oggi, perché questa si trova in grossa difficoltà.”

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy