you reporter

ROSOLINA

Riparte la corsa del Pedibus

L’iniziativa della scuola dell’infanzia Sant’Antonio.

Riparte la corsa del Pedibus

Ha riscosso e sta riscuotendo un grande successo l’iniziativa della scuola dell’infanzia Sant’Antonio di Rosolina, che già dall’anno scorso ha proposto un modo sano ed educativo per raggiungere la scuola: il progetto Piedibus. Un progetto che nasce dalla collaborazione tra la scuola e i genitori.

Lo “scuolabus” a piedi ha un suo itinerario e tre fermate precise e stabilite, con partenza alla stazione dei treni di Rosolina, per permettere ai bambini di raggiungere quella più comoda per arrivare a scuola.

Il Pedibus è condotto da un insegnante, l’“autista”, che apre la pista, e vede il coinvolgimento anche di un controllore, che non perde d’occhio i bambini, oltre ad altri collaboratori che si assicurano che il servizio si svolga al meglio. Il servizio Piedibus riprenderà, poi, a maggio del prossimo anno.

All’inizio dell’anno scolastico, inoltre, i bambini hanno trovato sopra ai loro armadietti una bella bottiglietta in alluminio: un piccolo gesto per insegnare ai bambini l’importanza del rispetto dell’ambiente e un graditissimo dono da parte della scuola dell’infanzia.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Teatro Sociale di Rovigo
speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl