you reporter

STIENTA

Paese pronto alle emergenze

La Protezione civile ha consegnato le tabelle segnaletiche.

Paese pronto alle emergenze

Ieri mattina la sala consiliare di Stienta, nell’ambito delle iniziative dedicate alla Settimana della Protezione civile, il gruppo volontari di Protezione civile di Occhiobello e Stienta ha incontrato l’amministrazione comunale e, con l’occasione, ha donato al paese le tabelle segnaletiche di indicazione delle aree di attesa e di ammassamento previste dal piano di Protezione civile.

“Il tutto - dichiara il sindaco Enrico Ferrarese - si inserisce nel solco della fattiva collaborazione e dello splendido rapporto che ci lega a questi fantastici volontari. Un altro importante tassello verso l'acquisizione della consapevolezza che le attività di prevenzione e di organizzazione in ‘tempo di pace’ possono risultare strumenti fondamentali per meglio gestire i ‘tempi di crisi e di emergenza’. Abbiamo la grande fortuna - conclude il primo cittadino - di poter lavorare assieme a loro ogni giorno per questi obiettivi”.

Sono state ricordate, tra le varie proposte della settimana della Protezione civile, l’iniziativa “Io non rischio” che si è svolta lo scorso sabato nella piazza di Stienta, l’ultima esercitazione a San Genesio e la conferenza permanente in Provincia a cui ha partecipato anche il sindaco Ferrarese.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: Teatro Sociale di Rovigo
speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl