you reporter

PETTORAZZA

Laura si spegne a quasi 103 anni

La “zia” si era presa cura di una grande famiglia.

Laura si spegne a quasi 103 anni

Si è spenta, nei giorni scorsi, Laura Santa Manzetto, alla soglia dei 103 anni, chiamata da tanti “zia”. E’ stata sorella, cognata, amica e soprattutto madre: nonostante non si fosse mai sposata e non avesse avuto figli, ha saputo prendersi cura e accudire con tanto amore, già dalla tenera età di nove anni, i suoi fratelli in seguito alla scomparsa prematura dei genitori, e poi i tanti nipoti e pronipoti.

Donna dal carattere forte ed estremamente deciso, nell’anima custodiva la fede donata dal Signore che con costanza e dedizione ha sempre alimentato per tutta la vita. Quello che rendeva Laura una donna forte nella fede è stata la gratitudine, infatti ha sempre donato e regalato le sue cure nella semplice quotidianità, senza chiedere nulla in cambio ma ringraziando con bontà smisurata anche per il più piccolo gesto ricevuto.

Laura è stata una piccola grande donna, e avrebbe spento le sue 103 candeline il primo novembre. “Da lassù ci starà sempre vicino - concludono il loro pensiero i familiari di Laura - possa ora riposare in pace accolta dai fratelli e da tutti i cari ai quali non ha mai smesso di pensare e voler bene, continuando con loro a vegliare e pregare come ha sempre fatto per noi. Semplicemente grazie, zia Laura”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: Teatro Sociale di Rovigo
speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl