you reporter

VILLANOVA DEL GHEBBO

In campo contro le esondazioni

Alluvione simulata e intervento in emergenza: i volontari si mettono alla prova sul campo

In campo contro le esondazioni

Il territorio comunale di Villanova del Ghebbo diventerà per due giorni il teatro a cielo aperto di una simulazione d’emergenza esondazione.

Sabato e domenica, la Protezione civile scenderà infatti in campo grazie ai gruppi comunali del distretto Ro5 per l’annuale esercitazione distrettuale.

L’attività consisterà in una simulazione in scala reale di un evento alluvionale che riguardi i numerosi fiumi e canali che attraversano il paese e il territorio circostante, tra cui l’Adigetto, il Ceresolo e lo Scolo Valdentro.

Lo scopo è quello di testare a 360 gradi il tipo di risposta che le varie componenti della Protezione civile possono dare in caso di emergenza.

L’esercitazione prenderà in esame quindi il grado di cooperazione tra il gruppo comunale di Villanova del Ghebbo, i volontari presenti sul territorio e il nucleo provinciale di Protezione civile che collaborerà all’evento.

Poi, entrando più nello specifico, la lente d’ingrandimento sarà puntata sulle attività vere e proprie a difesa della popolazione in caso di esondazione, sui tempi di risposta della struttura di soccorso e - non meno importante - sul livello di informazione dei cittadini. E’ infatti fondamentale che la popolazione sia consapevole delle procedure attivate nel territorio comunale in caso di alluvione, potendo così essere al tempo stesso più sicura e collaborativa con gli uomini della Protezione civile.

A rendere veramente realistica la simulazione ci sarà anche un apparato di uomini e mezzi di tutto rispetto. Nella due giorni del distretto Ro5 una cinquantina di volontari saranno impegnati sul campo insieme a mezzi sanitari, forze dell’ordine e vigili del fuoco. Verrà inoltre allestito un campo base presso la palestra comunale del paese, completo di segreteria, sala operativa, sala radio, cucina, tende e parcheggio mezzi.

Sulla "Voce" di giovedì 24 ottobre l'articolo completo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl