you reporter

GIACCIANO CON BARUCHELLA

Veglia per due giorni la madre morente

Straziante vicenda con epilogo giudiziario: processata per omesso soccorso

Veglia per due giorni la madre morente

Una storia straziante, che aveva portato a giudizio una donna di 55 anni, residente nella zona di Giacciano con Baruchella. Alcuni anni fa, infatti, trovando la madre, quasi 80enne, a casa, a terra in camera da letto, dopo essere stata colpita da una gravissima ischemia, si sarebbe stesa accanto a lei, vegliandola, sino a quando, verso le 18 del giorno dopo, la donna morì.

La figlia era quindi finita sotto accusa con l’ipotesi di reato di omissione di soccorso. Perché, appunto, secondo questa tesi, invece di lanciare un allarme tempestivo, avrebbe vegliato l’anziana genitrice.

Una vicenda pesantissima, quella approdata a giudizio in Tribunale a Rovigo, nella mattinata di ieri, per la discussione finale. A difendere la figlia, l’avvocato Anna Osti di Rovigo che, alla fine, ha ottenuto l’assoluzione.

Determinante la consulenza del medico che aveva valutato le condizioni psichiche dell’imputata, ritenendo come la sua capacità di intendere e di volere fosse in parte scemata. E’ bastato questo per raggiungere, appunto, un verdetto di assoluzione.

In aula, il racconto fatto dal medico ha tratteggiato i contorni di una donna non affetta da disabilità, ma le cui condizioni mentali sono molto, molto particolari, con timori e ossessioni che rendono la sua vita quotidiana non facile, in primo luogo per se stessa.

Da qui la richiesta della difesa di concedere l’assoluzione. L’avvocato Anna Osti ha argomentato spiegando che, molto probabilmente, proprio alla luce di queste difficoltà, l’imputata non avrebbe neppure avuto gli strumenti per capire, al momento del malore della madre, la gravità della situazione e le decisioni che, conseguentemente, avrebbe dovuto prendere.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Teatro Sociale di Rovigo
speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl