you reporter

VILLANOVA DEL GHEBBO

Sr88, ecco dove saranno i velox

Salgono a sei gli impianti in appena 15 chilometri. In primavera sarà realizzata la rotatoria

Sr88, ecco dove saranno i velox

Svelato il posizionamento dei due nuovi autovelox, sulla strada Regionale 88 in prossimità dell’incrocio per Bornio.

Il sindaco di Villanova del Ghebbo Gilberto Desiati ha infatti anticipato che un apparecchio sarà posizionato all’altezza della zona industriale del paese, rilevando la velocità delle auto in arrivo da Rovigo; l’altro sarà invece sistemato nella zona dei vivai Chinaglia, per le vetture provenienti da Lendinara.

Dettagli importanti che completano il quadro di un progetto nell’aria da tempo, e che vede coinvolti i due Comuni per i quali l’incrocio in questione rappresenta la principale porta d’ingresso: i nuovi velox rientrano infatti nel piano, sviluppato in accordo da Villanova del Ghebbo e Lusia, per una miglior messa in sicurezza non solo dello snodo stradale, ma dei territori comunali in toto.

Come dichiarato dal sindaco Desiati, “le entrate derivanti dalle multe per eccesso di velocità in prossimità dell’incrocio” - che nella prossima primavera dovrebbe essere trasformato in una rotatoria - “permetteranno la creazione di un bilancio di polizia locale da investire per la sicurezza del territorio”.

Nello specifico ci si riferisce un controllo più capillare, tramite la polizia locale, dei due Comuni, che agirà in modo più condiviso attraverso un “comando di polizia locale intercomunale, e con la dotazione di mezzi strumenti digitali al passo coi tempi”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Teatro Sociale di Rovigo
speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl