you reporter

BAGNOLO DI PO

Il sindaco si trasforma in chef

Messa e pranzo per la festa del Ringraziamento.

Il sindaco si trasforma in chef

Come da tradizione, l’ultima domenica di novembre, che precede l’inizio dell’Avvento, la comunità di Bagnolo di Po ha celebrato la giornata del Ringraziamento. Un evento sentito, e molto partecipato che accomuna i lavoratori della terra che ringraziano Dio per i frutti del loro lavoro, unitamente a tutti i cittadini grati per il vivere quotidiano.

Come segno di ringraziamento, all’offertorio, bambini, adulti e rappresentanti delle associazioni hanno portato all’altare maggiore cesti colmi di doni che, unendosi a fiori, frutta e alla bandiere della Coldiretti, lo hanno reso ancor più profumato e colorato. Doni che il parroco don Valmore Mantovani donerà alle famiglie bisognose. Prima del termine della funzione religiosa, accompagnata dai canti del coro parrocchiale, è stata letta la preghiera del Ringraziamento da parte di un socio della Coldiretti.

Al termine, in colonna ordinata, macchine agricole e auto hanno transito davanti al sagrato della chiesa per ricevere la benedizione e un piccolo omaggio a ricordo della giornata, da parte del parroco.

Presente la Protezione civile intercomunale che ha garantito la sicurezza durante la consacrazione. Ha fatto seguito il pranzo al teatro parrocchiale, con il sindaco Amor Zeri come chef, al quale ha preso parte anche il presidente del mandamento di Badia della Coldiretti Simone Moretti. Il ricavato della giornata è stato devoluto alla parrocchia.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Teatro Sociale di Rovigo
speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl