you reporter

Lendinara

L'assessore: “I nuovi sensi unici funzionano”

Valentini: “Invertire via Porte di Sopra e via Piave agevola i residenti delle frazioni”.

L'assessore: “I nuovi sensi unici funzionano”

L’assessore Lorenzo Valentini torna sull’argomento viabilità: “Con voto unanime - illustra quindi - abbiamo voluto dare delle risposte alle frazioni a ovest del capoluogo, mettendo in sicurezza alcune strade, dando fluidità al traffico cittadino soprattutto su alcune vie che erano particolarmente congestionate e limitare la velocità su altre, dove si verificavano (soprattutto nei mesi invernali) vari incidenti a ridosso di proprietà private, per questo motivo, si è ritenuto di ridurre il limite di velocità da 90 a 70 in via Pioppa (Sp 55) e predisporre controlli mirati. Per quanto riguarda via Viazza, credo che sia stata fatta una scelta di buonsenso legata allo stato dell’arte, che non permette l’utilizzo in sicurezza con l’attuale flusso di traffico”.

“Non serve ricordare - aggiunge l’assessore - che via Viazza è stretta, malconcia, pericolosa, con scoli da ambedue i lati e un limite dei 50 all’ora che nessuno rispetta, eccetto i ciclisti che su quella strada, rischiano però la vita e, non è un’iperbole. Una strada di campagna non può essere la tangenziale del Comune di Lendinara, ecco perché l’inevitabile scelta di limitare l’accesso ai soli frontisti e residenti".

"Con la realizzazione della pista ‘ciclopedonale’ in Riviera IV Novembre, la riduzione della carreggiata ha trasformato il senso di marcia da doppio senso a senso unico direzione San Rocco. Tale modifica inevitabilmente (sia durante i lavori, che tutt’oggi), non agevola tutti i cittadini, aumentando il traffico in via De Gasperi. Per tale motivo, si è reso necessario, invertire il senso di marcia di via Porte di Sopra e il senso unico di marcia di via Piave, per agevolare i residenti delle frazioni di Ramodipalo, Sabbioni e Rasa, le aziende e relativi trasporti”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Teatro Sociale di Rovigo
speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl