you reporter

L’iniziativa editoriale

Un piccolo mondo con grandi tesori

Domani in omaggio con la Voce la “guida” alla scoperta delle tipicità del Polesine e del basso Veneto

Un piccolo mondo con grandi tesori

Cosa sono i “tesori” di un territorio? Sono le sue bellezze artistiche, certo. Ma sono anche il suo paesaggio, e i prodotti tipici, quelli che lo rendono davvero unico e inimitabile. E questo a maggior ragione dove queste tipicità sono di valore assoluto, apprezzate non solo in Italia ma in tutto il mondo. Il Polesine, e più in generale il basso Veneto, là dove la terra si perde nelle lagune fino ad arrivare al mare sono un giacimento prezioso di tipicità: dall’Alto Polesine a Rovigo, dal Delta su, fino a Chioggia, i prodotti Dop a quelli Igp rappresentano una ricchezza davvero unica. Una ricchezza che anche chi ci vive a volte non apprezza fino in fondo.

Perché l’insalata di Lusia e il radicchio di Chioggia, l’aglio bianco e il riso del Delta così come le cozze di Scardovari sono due volte “speciali”. Sono speciali perché sono prodotti unici ed inimitabili, che solo in questa terra nascono con quelle caratteristiche che li hanno resi famosi. Ma sono speciali anche perché trasmettono forte il sapore di una terra che l’uomo ha strappato con la forza delle proprie braccia alle paludi; una terra difficile ma al tempo stessa bellissima, unica come ha detto nientemeno che l’Unesco riconoscendo il Delta e il suo Parco come “riserva Mab”.

A questi “tesori”, alla loro storia e alla loro attualità, alle potenzialità economiche che sviluppano abbiamo deciso di dedicare un grande speciale. Una vera e propria guida alla scoperta del “bello” e del “buono” che il Polesine e Chioggia regalano ogni giorno.

Una “guida” di 24 pagine, in carta patinata, dedicata a “I nostri tesori tra fiumi, mare e lagune” che sarà distribuita gratuitamente in tutte le edicole domani mattina (sabato 30 novembre) insieme alla Voce. Il nostro è stato un lavoro di ricerca alla scoperta delle proprietà nutrizionali (e a volte anche taumaturgiche) che rendono unici i prodotti della terra, del mare e delle lagune e, al tempo stresso, delle aziende che li hanno fatti conoscere e li esportano in tutto il mondo.

Del resto non si può dimenticare quanto rappresentino sulla bilancia economica dell’intero Veneto le tipicità agricole, gli allevamenti di molluschi, la pesca e il suo indotto.

In un’epoca in cui il chilometro zero è diventato filosofia di vita e la tipicità la sua stella polare, è bello potere raccontare la nostra terra attraverso i suoi prodotti e il lavoro dell’uomo. Agricoltura e pesca, e non poteva essere diversamente, sono state la base per questo nostro viaggio.

Fra il Polesine e Chioggia di “tesori” ce ne sono davvero tanti. Basti pensare che solo in questa zona del Veneto ci sono tre prodotti Igp e due Dop. Ovvero il meglio che si può trovare sulle tavole.

Dop è il marchio di qualità conquistato dall’aglio bianco del Polesine e dalla cozza di Scardovari. Il termine Igp (indicazione geografica protetta) è invece la “medaglia” conquistata sul campo dal radicchio di Chioggia, dall’insalata di Lusia e dal riso del Delta del Po. E tutt’intorno c’è una miriade di eccellenze e di unicità: dalle vongole alle ostriche, dal pesce azzurro ai fasolari, dalle moeche alla frutta... Basta guardarsi intorno per scoprire che la storia di questa terra ha fatto nascere sapori unici e inimitabili, figli dei grandi fiumi, della natura incontaminata delle valli, del mare e della terra. Ma figli soprattutto del lavoro e della fatica dell’uomo.

L’Inserto “I nostri Tesori tra fiumi, mare e lagune” sarà in edicola domani, sabato 30 novembre e verrà distribuito gratuitamente a tutti i lettori della Voce. Se non volete perderlo, prenotatelo dal vostro edicolante.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl